Lenor e Dash

Da desideri Magazine ho ricevuto un bellissimo pacco contenente prodotti Dash e Lenor! 

Avendo una nuova casa.. una nuova lavatrice.. una nuova asciugatrice.. avere nuovi prodotti da provare é stato sicuramente molto interessante! 
In questa occasione i prodotti da provare e far provare erano DashPods3in1 e Lenor ammorbidente concentrato. 

Per quanto riguarda le Pods3in1 sono partita un pó scettica per due motivi, il primo è che la mia lavatrice ha un sistema studiato per montare la schiuma prima che entri all’interno del cestello mentre le pods vanno inserite direttamente  proprio lì, il secondo motivo è che i capi vanno appoggiati direttamente sulla pods e pensavo che avrebbero potuto lasciare degli aloni sui capi soprattutto quelli più scuri…. invece sono rimasta super sorpresa infatti i capi si sono lavati alla perfezione le pods non hanno lasciato traccia sui tessuti ed hanno fatto una bellissima schiuma.. soprattutto essendo una persona molto precisa al punto di asciugare e pulire tutte le volte sia il cestello che il cassettino del detersivo, usare le pods che non sporcano è stato grande un aiuto! 

Parlando invece dell’ ammorbidente Lenor, essendo concentrato, già con un piccolo quantitativo di prodotto i capi rimangono soffici ed il profumo che lascia è come quello che promette intenso e duraturo! Dopo aver provato quello ricevuto in questa campagna ho comprato ben altre quattro profumazioni e sono una più buona dell’altra, nessuna é troppo dolce o fastidiosa quando si indossano i capi.. ed é sicuramente diventato il mio ammorbidente top preferito! 

 Fatemi sapere se avete già provato questi prodotti e cosa ne pensate! 

Annunci

Netflix..

Ovunque si sente Netflix Netflix Netflix Netflix Netflix…e quindi..ho fatto l’abbonamento..

Mi sono iscritta mentre ero in malattia.. tre giorni di febbre sono bastati per iniziare Pretty Little Liars una serie tv di 7 serie e arrivare subito alla metà degli episodi in una full immersion totale.. Una serie che pensavo solo adolescenziale e da “ragazzine” ma ha in realtà piu intrecci e misteri di un giallo alla Jessica Flatcher..

Poi sono passata alle serie originali Netflix e si é aperto un mondo.. non ne ho ancora trovata una che abbia fallito il colpo..

La prima é stata “Una serie di sfortunati eventi” omonima al film e fantastica.. Non riesci a capire se é drammatica o comica, se ridere o dispiacerti, ma non riesci a smettere di guarla!

É stata poi la volta di “Stranger things”.. quello che non ti aspetti sono dei bambini che riescano ad interpretare una serie di questo genere in un modo perfetto..

Poi la serie forse poi famosa di Netflix.. “Orange is the new black” avevo iniziato a seguirla in altre piattaforme ed ora sto guardando la quarta serie qui su neflix..

..ed ora scusate ma devo far partire un nuovo episodio… 🎬

Voi intanto potete consigliarmi la prossima serie da vedere!

Sheba

Sorpresa sorpresa..da TheInsider é arrivato questo delizioso pacchetto!

Una volta aperto ho trovato per me:

• 5 confezioni di Patè Classic Sheba® al tacchino da 85gr

• 1 confezione di Patè Classic Sheba® al pollo da 85gr

• 1 confezione di Délices Du Jour Sheba® carni bianche (6x50gr)

 • 1 confezione di Tresor Sheba® al tonno da 80gr 

..e tanti regalini per le mie amiche..

• 5 confezioni di Patè Classic Sheba®

• 15 buoni sconto del valore di 1€

Per questa iniziativa è stato facile trovare persone a cui far provare questi prodotti tra familiari, vicine, amiche e colleghe ho molte gattare.. 

il bello di Sheba è che quando apri la confezione non delude le tue aspettative, il cibo non è bello solo in foto ma anche quello vero all’interno della confezione..cosa rara! ! !

Sono state tutte entusiaste di questo prodotto ed anche io.. in più avendo avuto anche dei buoni sconto da la possibilità di non provarlo solo una volta ma poter  far  assaggiare ai micetti tutte i vari gusti.. che poi assaggiare non è il termine più adatto.. quello più adatto con queste scatolette è DIVORARE ! ! 

Vi lascio che qualcuno sta gia bussando e miagolando sulla porta per poterle mangiare di nuovo ! 

Mountains⛄

Un amore fin dai primi anni di vita.. ho messo per la prima vota gli sci a 6 anni e dopo 21 anni quell’amore é solo cresciuto..

Penso che ognuno di noi abbia dei posti del cuore, dove non si sente solo in vacanza, ma come in una seconda casa, nel mio caso ne ho due, tra loro opposti uno Londra (di cui avró modo di parlare..) ed uno é lei…la MONTAGNA 💙

Il mio posto del cuore é Selva di val gardena, in uno dei 4 passi, quest’anno é stato difficile prenotare, le mie ferie erano nella settimana di carnevale, e tutti i posti erano pieni, dopo centinaia (e non scherzo..piu di 180) “ci dispiace siamo pieni”.. abbiamo deciso di allontanarci un po dai punti centrali dal famoso sellaronda ma rimanendo nel comprensorio sciistico dell’alta badia scegliendo La Villa..

Questa scelta ha avuto qualche punto debole ma anche qualche piacevole sorpresa..

Se vogliamo partire dal punto debole abbiamo incontrato un po di code per raggiungere le zone centrali impiegandoci un oretta ad andare ed una a tornare..quindi per sciare nelle varie zone e fare entrambi i giri del sellaronda i tempi si stringevano un po..

Note positive e piacevoli sorprese sono state delle attivita collegate allo skipass, come ad esempio speedcheck, gare di grande slalom, gare doppie di slalom e punti foto..tutto scaricabile poi dal sito inserendo solo il numero dello skipass. 

Vi lascio con una foto del punto forte delle dolomiti che rimane sempre il paesaggio, protagonista incontrastato..

Xmas lover 

Esattamente la mia descrizione, amo il natale, amo l’atmosfera che crea. 

Da piccola lo sentivi nell’aria da quando vedevi le prime luci, i primi alberi.. ma poi si cresce..

….. ma alle 18.30 del 24 dicembre quando si chiude il negozio e si stacca dal lavoro, INIZIA IL NATALE ! 

La parte piu bella…il mega pranzo di natale, che dopo gli antipasti ed i cappelletti in brodo stai gia rotolando..tutta la famiglia insieme, i giochi da tavolo, i mega torneri alle console.
 Un giorno in cui non ti rendo mai conto di che ora é.. ma nel mio caso che sia l’ora di merenda o cena, un altro piatto di cappelletti é sempre il rimbocco perfetto per non rischiare di perdere il senso di obesita tipico di questa magica giornata! 

Ora vi saluto che visto siamo in autostrada direzione… il grande pranzo di Santo Stefano! 

Colori colori colori..

Oggi voglio parlarvi di alcuni prodotti che mi sono stati mandati da Donnad, i nuovi Coloreria Italiana tutto in 1!

Avevo già utilizzato coloreria italiana con la vecchia formula, in precedenza dovevamo comprare due confezioni distinte, una con il colore ed una con il sale, con questa nuova formula è molto più semplice, troviamo una confezione unica con il sale incluso.

All’interno della confezione troviamo un semplice foglietto illustrativo dalla facile consultazione.

Per utilizzare coloreria italiana servirà:

-una confezione di coloreria italiana

-un paio di forbici

-un paio di guanti in gomma

Procedimento:

-pesare il tessuto asciutto per assicurarsi di avere una quantità di tintura sufficiente;

-lavare a fondo anche se il tessuto è nuovo per rimuovere macchie o appretto non sempre visibile;

-indossando guanti di gomma svuotare l’intero contenuto della confezione nel cestello della lavatrice e far penetrare molto bene la polvere nei fuori;

-mettere tessuti precedentemente bagnati e bene spiegati nel cestello eseguire il ciclo a 40 gradi escludendo il ciclo di prelavaggio non utilizzare i programmi per carichi parziali o di risparmio energetico idrico;

-a ciclo completato aggiungere del detersivo ed eseguire nuovamente un ciclo per cotone a 40 gradi estrarre il tessuto dal cestello.

Per pulire eventualmente le macchie aggiungere del detersivo ed eseguire un ciclo a 40 gradi a vuoto far asciugare il tessuto lontano da fonti di calore e dai raggi diretti del sole.

Coloreria italiana ci promette che questa tintura non danneggerà le nostre lavatrice e non avremo effetti sui lavaggi successivi.. nel mio caso così è stato!

New Home ! 

Un nuovo capitolo sta iniziando, ci siamo trasferiti nella nostra prima casa insieme!
Per arrivare a questo é stato un lungo percorso, prima volevamo costuire qualcosa nella mansarda dei miei, poi comprare, poi affittare…

Ora eccoci qua, in questo piccolo bilocale. Ci siamo divertiti a comprare, montare e sistemare, ma piu cose compri, piu sembrano essere le cose che mancano. Quando vai a stare nella famosa PRIMA CASA manca tutto..ma proprio TUTTO ! !
Ora sono nella fase maniaca della precisione e pulizia, niente fuori posto e tutto in ordine, ma sappiamo gia tutti che questo periodo passerà in fretta..haha